Vorresti avere nuovi clienti nel periodo del Natale?
Non c’è bisogno di dire che il periodo delle vacanze è il migliore dell’anno per quasi tutte le attività…ma è importante saperlo sfruttare!
Ecco allora 7 idee di marketing per aumentare le vendite durante le festività natalizie.

1. DECORA IL TUO NEGOZIO ONLINE

Tutto parte con il giusto Design: un tocco di festa al tuo negozio online può far entrare i tuoi clienti nello spirito del Natale e migliorare le tue vendite.
Ecco alcuni spunti per farlo:

  • Crea un logo di Natale: un po’ come fa anche Google, potrai ricreare il tuo logo con elementi natalizi o di festa in generale tipo un pupazzo di neve, berretti di Natale, una ghirlanda, elfi, vischio, cioccolata calda, regali, albero di Natale, luci, ecc.
google-natale
  • Crea un banner natalizio con Canva: Canva è un fantastico strumento gratuito di progettazione grafica. Per creare un banner a tema natalizio, devi prima selezionare il formato dedicato ed eventualmente personalizzare le dimensioni. Una volta entrato nell’editor, vai alla sezione Modelli, cerca il Natale e scegli un tema che ti piace.
offerte di Natale
  • Utilizza font divertenti e festosi: Google Fonts, Dafont e Fontsquirrel ti daranno la possibilità di trovare tantissimi fonts gratuiti, divertenti e per qualsiasi occasione.

Buon Natale!

Felice Anno Nuovo!

2. CREA DEI BUNDLE REGALO

Non cercare di sconfiggere la concorrenza a suon di sconti folli, prova piuttosto a creare kit (o bundle) regalo.

Potrai abbinare i prodotti proponendo uno sconto per l’acquisto combinato: questo ti permetterà di rimanere all’interno di un range di profitto ed aiuterà ad aumentare il valore del carrello medio degli ordini, facendo si che i tuoi clienti acquistino più di quello che avevano pianificato in origine.

Non sei sicuro di quali prodotti raggruppare? Eccoti due suggerimenti:

1

Crea un bundle sensato

accessori che vanno con un prodotto principale o ricariche per qualcosa di consumabile.
2

Dai ai clienti ciò che cercano

Controlla le statistiche del sito sito per vedere i tuoi 2-5 prodotti più venduti e cn quelli costruisci i tuoi bundle.

Una volta creato un pacchetto prendi in considerazione la possibilità di crearne altri e di fare una pianificazione ”10 giorni al Natale”.
Rivela un nuovo pacchetto ogni giorno: in questo modo le persone torneranno al tuo negozio (o apriranno le tue e-mail) per vedere le offerte. Un calendario dell’avvento digitale!

3. SCRIVI UNA GUIDA AI REGALI DI NATALE

Puoi creare una guida ai regali, ottimizzata per la ricerca organica, incentrandola su una parola chiave natalizia:  questo potrebbe fruttarti qualche backlink spontaneo e, con un minimo sforzo, potrai aggiornarla annualmente per un ROI continuo e gratuito.

Ecco cosa puoi fare:

  • inizia cercando “idee regalo per (il tuo prodotto)” o “(il tuo prodotto) idee regalo”.
  • Prendi il primo URL che contiene una guida ai regali (salta gli URL che puntano alle home page).
  • Copia e incolla il link in un tool come Seozoom o Semrush.
  • Vai nella sezione relativa alle parole chiave.
  • Ora vedrai tutte le parole chiave per le quali si è posizionato quell’URL.
  • Trova la parola chiave a più alto volume da cui ottengono il traffico (o quella più utile per la tua nicchia) e utilizzala come parola chiave principale.

Es.”regali per gli amanti dei cani”. Quindi chiamerei letteralmente questo articolo “I migliori 50 regali per gli amanti dei cani” (Soddisfazione garantita!)

Marketing di Natale: 7 idee per la strategia del tuo negozio online - Officina del Pixel

Ora crea la guida, assicurandoti di includere la parola chiave principale in:

  • Meta Title e Meta Description
  • Titolo dell’articolo
  • URL
  • Alt Text Immagine
  • All’interno del contenuto se utile ed in maniera naturale, non forzata

Infine, una volta pubblicata, il tuo lavoro non è finito. Hai ancora bisogno di ottenere link e promuovere il tuo articolo per farlo posizionare.
Questo significa condividerlo sui social media (più di una volta), mandare e-mail, e scrivere guest post, solo per citarne alcuni.

Tutto ciò richiede tempo…quindi mettisi subito all’opera!

4. OTTIMIZZA LE TUE CAMPAGNE PUBBLICITARIE

Hai un budget prestabilito? Non sprecarlo!

Sposta il budget delle parole chiave puntando su quelle che contengono idee regalo e altre parole chiave stagionali. Se prendiamo ad esempio la keyword “decorazioni casa” noteremo da Google Trends che ottiene ricerche durante tutto l’anno. Se la confrontiamo però con la keyword “decorazioni natale” noteremo che quest’ultima ottiene un picco di ricerca molto elevato poco prima del Natale che torna a calare dopo le feste. Lo stesso vale per le keyword tipo “idee regalo per lui“, “lei”, “ragazzi”, “bambini”, ecc.

Marketing di Natale: 7 idee per la strategia del tuo negozio online - Officina del Pixel

Considera di puntare le parole chiave stagionali alle tue guide ai regali piuttosto che alle pagine prodotto. Questo potrebbe portare ad un CPC inferiore e più clic!

5. OFFRI DEI BUONI REGALO (GIFT CARDS)

Se ancora non stai offrendo ai tuoi clienti la possibilità di acquistare carte regalo beh….ora dovresti proprio farlo.

Pensaci: hai un sacco di prodotti sul tuo sito e i tuoi visitatori potrebbero non sapere la taglia esatta della persona a cui vogliono fare un regalo, o quale colore, o quale modello … ma soprattutto, spessissimo capita che la gente cerca dei regali all’ultimo minuto e non hanno il tempo di aspettare la spedizione!

Eccoti la soluzione: offri loro dei buoni regalo! Possono essere le Gift Card fisiche (per i clienti che cercano qualcosa da regalare fisicamente a qualcuno a Natale) oppure codici coupon da utilizzare direttamente on-line.

In ogni caso le gift card non possono mancare nella tua strategia di marketing per le festività, soprattutto perché statisticamente chi riceve una gift card spende di più del suo valore nominale, aumentando così il tuo fatturato!

6. EFFETTUA LA CONSEGNA GRATUITA

La spedizione gratuita sta diventando una necessità al giorno d’oggi.

Amazon offre la spedizione gratuita in due giorni e persino il giorno successivo: se vuoi rimanere competitivo devi offrire anche tu un servizio simile, piuttosto inserisci il ​​costo della spedizione nel prezzo di vendita dei tuoi prodotti.

Nel periodo natalizio prepara il tuo staff ed il fornitore di servizi logistici, in modo che siano in grado di affrontare e soddisfare le consegne entro massimo 72 ore.

7. ORGANIZZA UNA SVENDITA POST-NATALE

banner sconti

Solo perché il Natale è finito, non significa che le persone non stiano ancora cercando offerte.

“Babbo Natale non ti ha preso quello che volevi? OK, ecco un’ultima occasione per farti il regalo che ti aspettavi! ”

Le persone di solito sono contente e rilassate in questo momento, il che significa che passano il tempo sui loro telefoni, aspettando solo che arrivi qualcosa di interessante come la tua offerta!

Crea degli sconti interessanti che attirino le persone e li invitino ad aprire i loro portafogli un’ultima volta prima della fine dell’anno, in modo da iniziare soddisfatti i propositi per il nuovo.

Bene, ora sei pronto ad affrontare le vendite natalizie. Offri un buon servizio, un’assistenza costante post vendita al cliente e traccia tutto! (GDPR permettendo).
Le tue strategie di marketing saranno un successo!

Buone feste da Officina del Pixel ?⛄️.