Black Hat

Nel campo della SEO i Black Hat individuano delle metodologie poco etiche che si distaccano dalle linee guida di Google per migliorare il posizionamento sui vari motori di ricerca. Alcuni esempi sono il cloaking, lo spinning, il keyword stuffing, i link spam e altri ancora.